Torna alla Main Page
Produzione e vendita di gommoni, offshore e tender dal 1971
Torna alla home page

 

Chi siamo
Modelli
Usato
News
Riconoscimenti
Newsletter
Dove siamo
Contattaci
Copyright

Il primo gommone, o meglio, la prima imbarcazione planante Alson, nasce a Milano nel 1971.

La Alson è, ai tempi, una piccolissima fabbrica artigianale guidata da Walter Falsoni, proprietario, progettista e uomo tutto dell'azienda. Passano 7 anni e, il 16 aprile 1978 Falsoni vara, unico in Italia, il primo canotto in VTR (chiglia rigida in vetroresina).


Primo battello italiano con la carena in VTR

Da allora, molto è cambiato alla Alson, che sposta la sede a Osnago, apre uno show room a Milano e vanta su mercato una gamma di ben 15 (VTR e 5 a carena smontabile) dal piccolo Pram 200 all'ammiraglia Charme 43.

Tutti gommoni dai requisiti eccezionali perché nascono in un'azienda che, pur trasformandosi negli anni, ha mantenuto inalterati i suoi requisiti di artigianalità. Ciò significa che tutto viene ancora fatto a mano, con cura, attenzione e, soprattutto, passione.

Vediamo come. Una volta scelti i tessuti, gli stessi riposano non meno di 4 mesi in magazzino per conferirgli caratteristiche uniche di robustezza e di resistenza all’abrasione: il caucciù, infatti, più invecchia più diventa buono. Dopo la scartavetratura delle parti da sovrapporre, ecco l’incollaggio, effettuato a mano con il pennello, cioè a freddo. E da questo momento inizia per il futuro gommone un altro periodo di "riposo" che costituisce uno dei segreti dell’eccezionalità dei battelli Alson. I tubolari vengono stagionati almeno 3 mesi prima del montaggio in carena, per garantire la perfetta tenuta d'aria nelle condizioni più critiche dovute alle escursioni termiche. Tutto ciò per gommoni che uniscono a caratteristiche costruttive decisamente imbattibili requisiti di comfort altrettanto unici. La parte interna della carena, cioè quella vivibile, è progettata (personalmente da Walter Falsoni) per consentire di poter mettere ogni cosa ben stivata con ordine e per garantire a ciascun passeggero il proprio posto a sedere comodo e sicuro.

La parte esterna della carena (sempre progettata da Walter Falsoni) è disegnata invece in modo tale che in navigazione, anche con mare cattivo, nessuno spruzzo possa raggiungere i passeggeri. Inutile dire che la linea della carena consente, insieme a velocità considerevoli, una perfetta tenuta di mare e persino la possibilità di sbagliare in virata senza il rischio di derapare: il battello, grazie anche al particolare posizionamento dei pattini, mantiene comunque il suo assetto ottimale.

Tavolino ribaltabile, spazio per ghiacciaia, tendalino, copertura trasformabile in tenda canadese, ecc. consentono poi a un gommone Alson il massimo della duttilità di impiego e della personalizzazione, che si riscontra anche nella possibilità di scegliere il colore desiderato: lo standard grigio perla o in optional bianco con finiture verde smeraldo o blu.

In conclusione, quindi, chi desidera pescare sopra o sott’acqua, fare sci nautico o parafly, campeggio nautico o recupero marino, o più semplicemente andare per mare o sul lago per diporto trova in un gommone Alson l’imbarcazione ideale. Perché Alson è tutti i gommoni, fatti uno per uno.

La Alson utilizza le migliori materie prime per la realizzazione dei propri prodotti.

Per la costruzione dei tubolari vengono impiegati tessuti della PENNEL & FLIPOI e della AERAZUR a supporto poliestere (trevira) e calandrati con mescole di neoprene hypalon, quest'ultimo conferisce al tessuto garanzie di resistenza agli agenti atmosferici, agli idrocarburi e all’invecchiamento.

Torna indietro  


© 2002 Alson Italia® SRL - Tutti i diritti riservati
Powered by: Zanox Solutions